La tecnica Pomodoro

La tecnica Pomodoro: l’ideale per chi si sente perso nel multitasking o deve mantenere alta la creatività!

Essendo un’agenzia creativa, ci siamo spesso chiesti come mantenere alta la produttività senza mai rinunciare ad essere creativi mentre affrontiamo i nostri compiti giornalieri: è stato cercando una risposta a questo quesito che abbiamo scoperto la tecnica Pomodoro.

 

Che cos’è la tecnica Pomodoro?

La tecnica Pomodoro è una filosofia di gestione del tempo che ha come scopo quello di mantenere al massimo il focus e la creatività, così da permetterti di finire prima tutti i tuoi progetti e con meno affaticamento mentale.

 

In cosa consiste?

Mettere in pratica questa tecnica è veramente semplice ed è completamente gratuita!

  1. Scegli su quali progetti desideri lavorare durante il giorno.
  2. Imposta un timer da 25 minuti ed inizia a lavorare su un progetto senza mai fermarti; se c’è qualcosa che ti sta distraendo, segna il motivo della distrazione e continua a lavorare finché non sono passati i 25 minuti. Questa sessione di lavoro si chiama ‘pomodoro’.
  3. Quando il timer finisce, segna una spunta su un foglio.
  4. Prenditi una pausa per 5 minuti; pausa significa che te la devi godere, quindi niente di legato al lavoro: sgranchisciti, respira, prenditi un caffè, medita!
  5. Terminata la pausa, inizia un nuovo pomodoro.
  6. Ogni 4 pomodori, prenditi una pausa più lunga da 20/30 minuti.

 

Perché dovrebbe aiutarmi?

Il fatto che la tecnica Pomodoro faccia alternare delle sessioni di lavoro senza interruzioni con brevi pause aiuta la mente a mantenersi fresca e concentrata. Inoltre, confrontarsi con un timer quando si hanno molti progetti diversi può aiutare a completarli più velocemente sia perché costringe a seguire un timing preciso, sia perché la sensazione del tempo che scorre spinge a concentrarsi di più.

 

Curiosità

La tecnica Pomodoro si chiama così perché il suo inventore, l’italiano Francesco Cirillo, utilizzò un timer da cucina a forma di pomodoro per sperimentare questa tecnica le prime volte.

Stando al sito ufficiale di questa tecnica, già dopo un paio di giorni si possono cominciarne a vedere gli effetti, ma è fra i 7 ed i 20 giorni di utilizzo costante che la si può padroneggiare realmente.

 

2016-04-07T13:14:07+02:00Marzo 14th, 2016|Produttività|